Cashback al Ristorante

Anche le spese al ristorante e in pizzeria concorrono ad accumulare il cashback di stato, a partire da Dicembre 2020. Una buona occasione per venire a farci visita!

Come funzionazz il Cashback di stato a regime?

Nei tre semestri dal 1° gennaio 2021 sino al 30 giugno 2022, il rimborso viene attribuito agli aderenti in misura percentuale calcolata per ogni transazione.
Per ciascun semestre devono essere state pagate elettronicamente almeno 50 transazioni.
Il rimborso, corrisposto in misura pari al 10% dell’importo di ogni singola transazione, incontra due soglie di valore:

  1. il rimborso maturato per singola transazione sarà am massimo 15€, anche se la transazione è superiore ai 150€.
  2. per singolo semestre il rimborso complessivamente erogato non può superare 1.500€

Extra Cahsback di Natale 2020

Dall’8 al 31 dicembre, con l’Extra Cashback di Natale, basteranno 10 acquisti con carte di credito, carte di debito, bancomat e Satispay per avere il 10% di rimborso, fino a un massimo di 150€, che saranno accreditati nei primi mesi del 2021.

Anche il pranzo di Natale concorre al cashback 😉

Cahsback 10%

Chi ha diritto al rimborso?

Possono aderire al cashback tutti i cittadini maggiorenni e residenti in Italia.
Nel caso in cui ci siano più persone in famiglia, ogni componente partecipa singolarmente ai rimborsi.

Pagamenti elettronici riconosciuti

Tutte le transazioni effettuate tramite Pos fisici, con carte di debito su circuiti internazionali e PagoBancomat, carte di credito e carte prepagate.

Come aderire al Cashback di stato

Per aderire servono lo SPID o la CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA. 
Se non si ha lo Spid è possibile chiederlo gratuitamente attraverso uno dei provider contenuti nella lista presente sul sito spid.gov.it
Per la Carta d’identità elettronica ci si deve invece rivolgere al proprio Comune di residenza. 
Chi vuole partecipare deve inoltre scaricare sul proprio smartphone l’app IO  (Android/IOS) su cui iscriversi registrando le carte e le app utilizzate per i pagamenti e, contestualmente, attivare gli account delle app. Inoltre, su IO è necessario inserire il codice Iban sul quale ricevere i rimborsi.

Vuoi maggiori informazioni?

Visita il sito di Confcommercio Prato/Pistoia per maggiori informazioni.
O il sito ufficiale dell’iniziativa Cashback.

I commenti sono chiusi.